Prodotti di grani antichi per la voglia di un gusto moderno.

PASTA DI FARRO

Le proprietà della pasta di farro:
  • Alta digeribilità – Glutine maggiormente digeribile rispetto a quello del grano.
  • Basso indice glicemico – Favorisce un apporto energetico costante nel tempo.
I benefici della pasta di farro
Il consumo di farro è consigliato nelle diete dimagranti perché contribuisce ad abbassare i livelli di colesterolo (grazie alla niacina) e porta un immediato senso di sazietà. Il farro è un cereale antichissimo, ricco di proprietà benefiche e di fibre: il cibo ideale per liberarti anche delle tossine. Il farro contiene sostanze antiossidanti come il selenio e l’acido fitico, oltre a Vitamine A, B2 e B3 e al fosforo (100 grammi ne contengono 420mg, contro i 330 del frumento), il che ne fa un cereale ottimo per regalarti energia in più contro la stanchezza di primavera inoltrata. Il farro ha circa 330 calorie ogni 100 grammi e una bassa percentuale di grassi, ricco di fibre antiossidanti, proteine e vitamine del gruppo B, che aumentano la resistenza allo stress.
Pasta di Farro via le tossine, su le difese
Grazie alle sue fibre insolubili, il farro è utile a chi soffre di stipsi, ma anche per chi ha l'intestino infiammato. La sua azione è depurativa ed energizzante, perché il corpo si libera dalle tossine. In tavola, il farro si abbina bene ai legumi, perché insieme hanno un effetto “prebiotico”: alcuni polisaccaridi in esso contenuti favoriscono la crescita dei lactobacilli bifidi, i batteri “buoni” intestinali, rafforzando il microbiota intestinale e quindi anche le nostre difese.
Pasta di Farro: più proteine e indice glicemico basso
Rispetto al grano, il farro ha meno glutine e più proteine, circa il 15%. Inoltre i suoi nutrienti si assimilano meglio e ha un indice glicemico piuttosto basso, cosa che evita di far impennare la glicemia nel sangue, lasciando che gli zuccheri, dosati nelle giuste quantità, arrivino al cervello e non si trasformino in grasso di scorta.
PASTA DI FARRO MONOCOCCO
Il farro monococco viene considerato il cereale più antico conosciuto. I suoi 10 mila anni di storia gli conferiscono alcune proprietà nutritive eccezionali che lo caratterizzano rispetto a tutti gli altri tipi di grano esistenti. La pasta al farro monococco punta proprio al futuro della pasta e ad una nutrizione più genuina ed equilibrata.
  • Filiera corta - Solo grani antichi coltivati sulle dolci colline senesi, macinati e lavorati sul posto
  • Lenta essiccazione a bassa temperatura - Ci dona un prodotto vivo, che mantiene intatte le sue proprietà organolettiche
  • Macinatura a pietra - La macinatura a pietra del chicco integro preserva il germe, la parte più ricca e nutriente
  • Trafilatura al bronzo - Conferisce la giusta rugosità e porosità per trattenere al meglio i condimenti

SPEDIZIONE GRATUITA IN ITALIA DA 69 EURO