Dedica il tempo a preparare ciò che ami e ricorda che l’alimentazione è il segreto del tuo benessere

FARINA

La farina di farro deriva dalla macinazione dei chicchi di farro, può essere utilizzata per realizzare prodotti da forno come pane, pizza, focaccia, biscotti, ma anche torte salate o crepes.
FARINA DI FARRO MONOCOCCO INTEGRALE
Cal 343 – Grassi 2,7g – Carb 63g – Prot 13g

Ci sono 343 calorie in 100 g.

VALORI NUTRIZIONALI
Porzione                                                                                                                                                     100g
  Per porzione %*
Energia

 

1435 kJ

343 kcal

17%

Grassi

Grassi Saturi

2,70g

0,400g

4%

2%

Carboidrati

Zuccheri

63,00g

1,90g

24%

2%

Fibra 7,6g  
Proteine 13,00g 26%
Sale 0,00g 0%
* Assunzioni di riferimento di un adulto medio (8400 kJ / 2000 kcal)
Caratteristiche
La sua caratteristica principale risiede, comunque, nel suo potere antiossidante dovuto all’alto contenuto di selenio ed acido fitico che combattono la formazione dei radicali liberi, i principali responsabili dell’invecchiamento cellulare.
Proprietà benefiche
Il Farro, ingrediente tipico della tradizione toscana, è uno tra i più antichi cereali, assai conosciuto ed apprezzato per le sue ottime proprietà benefiche e nutrizionali.
PANE AL FARRO
Pane al farro a lunga lievitazione ... e l'inno alla qualità
Il pane e l'arte di produrlo hanno origini remote. L'importanza di questo alimento come base della dieta ne ha fatto il cibo per eccellenza, ed anche il simbolo più rappresentativo del dono divino reso alimento grazie al lavoro dell'uomo. Il primo rudimentale sistema per produrre pane fu senz'altro quello di macinare il frumento tra due pietre, mescolando poi con acqua la farina risultante e mettendo l'impasto a seccare al sole. Ancora oggi la tecnica di macinazione a pietra è il metodo più antico, ma ancora insuperato nella produzione di farine di alta qualità.

IDEALE PER

PASTA • PANIFICATI • TORTE

100% made in Tuscany, coltivato e selezionato nei nostre colline della Val d’Orcia, Toscana.

Corretta alimentazione

Alimento ricco di vitamine e di sali minerali ma povero di grassi, il farro presenta un elevato contenuto di fibre e garantisce un basso apporto calorico. È, quindi, particolarmente indicato per un corretto regime alimentare.

Caratteristiche

La sua caratteristica principale risiede, comunque, nel suo potere antiossidante dovuta all’alto contenuto di selenio ed acido fitico che combattono la formazione dei radicali liberi, i principali responsabili dell’invecchiamento cellulare.

Specie differenti

Il termine “farro” viene utilizzato per identificare tre differenti specie: il farro piccolo (monococcum), il farro medio (dicocco) ed il farro grande (spelta); il farro monococco (Triticum monococcum) detto anche piccolo farro è il più antico e pregiato, il primo cereale ad essere stato coltivato dall’uomo, circa 9000-10000 anni fa.

Proprietà benefiche

Il Farro , ingrediente tipico della tradizione toscana, è uno tra i più antichi cereali, assai conosciuto ed apprezzato per le sue ottime proprietà benefiche e nutrizionali.

SPEDIZIONE GRATUITA IN ITALIA DA 69 EURO