FARRO SOFFIATO

Non solo zuppe e insalate. Il farro, e in particolare la farina, è un ottimo alleato anche per la preparazione dei dolci. Un gusto leggermente diverso, leggerezza e naturalità: sono i vantaggi di questo ingrediente, capace di fornire un apporto calorico di 335 Kcal per 100 grammi rispetto alle 364 della normale farina di grano. Il farro, poi, generalmente viene coltivato in altitudine, è resistente e non necessita di diserbo o di concimazione a base di prodotti chimici: in genere, quindi, è un cereale “più naturale” e adatto a chi cerca sapori autentici e amici dell’ambiente. Non solo. La farina di farro è anche particolarmente ricca di proteine (15%) e di vitamine del gruppo B. Il contenuto di glutine risulta inoltre più basso, adatto quindi anche a coloro che hanno delle intolleranze, ma non ai celiaci.
Il tuo risveglio naturale

Il nostro Farro Soffiato è ottenuto dalla soffiatura del chicco di farro che provenie dalle nostre coltivazioni biologiche.

Consigliato per una dieta leggera, ipocalorica e a bassissimo contenuto di grassi  si ottiene cuocendo al vapore i chicchi di farro, così come accade per l’avena e il riso soffiato.

È un ingrediente immancabile in una colazione ricca di energia perché e accompagna benissimo latte o yogurt insieme a frutta secca o fresca ed è ricco di vitamine e sali minerali, come magnesio, potassio, ferro, calcio e zinco. Grazie alla sua versatilità si presta a molte preparazioni diverse, dolci e salate.

I benefici
Buono anche l’apporto di fibre, reso particolarmente ricco dalla presenza del suo involucro: per questo, sia nella scelta dei chicchi che della farina, è di gran lunga preferibile il farro decorticato, mentre quello perlato (più chiaro) a una minore ricchezza nutrizionale sostituisce una maggiore velocità di cottura. Al farro decorticato, infatti, viene tolta solamente la lolla, ossia l’involucro più esterno, privo di grandi valori nutrizionali. Mentre quello perlato subisce un processo di abrasione simile a quella del riso. La farina di farro è il prodotto ottenuto dalla macinazione del Triticum spelta (o farro maggiore), Triticum dicoccum (farro propriamente detto, o farro medio, molto simile al grano duro) o Triticum monococcum (piccolo farro). Dal punto di vista del gusto, pane, pasta e dolci a base di farro solitamente si fanno preferire rispetto ai preparati con farina integrale.
Ricette
Se avete in casa il farro classico, dal sapore più neutro e delicato, potreste utilizzarlo nelle insalate, ma anche come ingrediente di grissini e crackers home made. Buonissimo anche come snack da mangiare da solo, accompagnandolo a una buona birra. La colazione è uno dei pasti più importanti perché serve a darci la giusta energia per iniziare bene la giornata. Il farro soffiato si prepara mediante cottura al vapore dei chicchi del cereale ed è ingrediente noto per il suo utilizzo a colazione. Aggiungere il farro a colazione anche nella sua versione soffiata e naturale, è una buona fonte di carboidrati, ma anche di Sali minerali.
FARRO SOFFIATO E LO SPORT
Il farro soffiato, in particolare quello integrale, è un vero e proprio integratore naturale per chi fa sport. Questo antico cereale grazie alla ricchezza di micro e macronutrienti ha un’azione tonificante. Aiuta l’organismo durante gli sforzi fisici intensi come l’allenamento ad affrontare con una marcia in più, stress e fatica. Uno dei suoi punti di forza è la versatilità. I fiocchi di farro, per esempio, mescolati a colazione a latte o yogurt, semi oleosi e frutta di stagione sono perfetti per preparare porridge e muesli super energetici. A pranzo i suoi chicchi abbinati ai legumi (oppure alle uova, al pesce o alla carne), alle verdure di stagione e all’olio extravergine d’oliva sono perfetti per preparare piatti unici veloci e pratici da consumare prima di allenarsi. Grazie alla ricchezza di fibre e carboidrati complessi aiutano a tenere sotto controllo l’appetito e a non far mancare ai muscoli “la benzina” indispensabile per affrontare l’allenamento. Anche la pasta di farro integrale è ottima per chi fa sport, soprattutto se si va in palestra nelle prime ore del pomeriggio. “Sebbene dal punto di vista calorico sia simile a quella di grano (100 grammi forniscono circa 350 calorie), è più digeribile. Permette quindi di affrontare il training leggeri, ma con la giusta carica”. dice l’esperta, che qui spiega perché il farro è il cereale ideale per chi fa sport.

Contrasta i cali di energia

Il farro integrale, in fiocchi, soffiato o sotto forma di derivati, compreso il pane, ha il grosso vantaggio di fornire energia all’organismo in modo lento. Ha infatti un indice glicemico più basso rispetto a quello del frumento e consente di modulare meglio la secrezione di insulina di limitare i cali improvvisi durante l’allenamento. Il merito è dei carboidrati complessi e delle fibre di cui è fonte che assicurano energia e sazietà a lungo..

Combatte l’affaticamento

Il farro fornisce una serie di vitamine preziose per combattere il senso di stanchezza durante e dopo il workout. Apporta vitamine del gruppo B. “Contiene la vitamina B2 e la vitamina B3, che svolgono un ruolo fondamentale nel metabolismo energetico di grassi, zuccheri e proteine. Questo cereale è inoltre fonte di triptofano, precursore della serotonina e della dopamina, neurotrasmettitori che aiutano a sentirsi carichi durante l’allenamento. I suoi chicchi inoltre abbinati nello stesso pasto a cibi che apportano vitamina C (spinaci, lattuga, rucola, kiwi, agrumi) forniscono ferro più facilmente assimilabile dall’organismo, utile per sentire meno la fatica”, dice l’esperta. .

Favorisce la salute dei muscoli e delle ossa

Il farro apporta metionina, un aminoacido essenziale. “Associato nello stesso pasto ai legumi (ceci, lenticchie, fagioli, piselli) fornisce tutti gli aminoacidi essenziali coinvolti nello sviluppo e nel mantenimento dei muscoli. Inoltre, favorisce la formazione delle proteine, indispensabili per il recupero muscolare post allenamento. Il farro è poi una buona fonte di calcio, un minerale amico della salute delle ossa. Rafforza lo scheletro e riduce il rischio di andare incontro a dolori articolari e osteoporosi”, dice l’esperta. .

Aiuta a stare alla larga dai crampi

Il farro è ricco di vitamine che hanno un’azione antiossidante. “Questo cereale apporta in particolare buone quantità di vitamina A, vitamina C e vitamina E che fungono da antiossidanti per il controllo dei radicali liberi che si formano durante gli sforzi intensi, riducendo gli stati infiammatori durante l’attività fisica”, dice la nutrizionista Nicoletta Bocchino. I suoi chicchi infine sono una fonte straordinaria di magnesio. “Questo minerale favorisce la corretta funzionalità dell’apparato circolatorio e fornisce ai muscoli un importante aiuto, contrastando i crampi che possono sopraggiungere durante e dopo l’allenamento” .

PODERE VAL D’ORCIA CONSIGLIA…
Il farro soffiato è l’alternativa ai classici cereali, fiocchi d’avena, riso soffiato ecc.. Il farro soffiato è un cereale con caratteristiche nutrizionali interessanti: è ricco di vitamine soprattutto A, E, C e del gruppo B nonché sali minerali come magnesio, potassio, ferro, calcio e zinco. In pratica è la colazione perfetta per una giornata salutare e dinamica.
Il nostro prodotti con il farro soffiato monococco per la colazione:
  • Farro soffiato gusto naturale
  • Farro soffiato gusto miele
  • Farro soffiato gusto cioccolato
Le barrette energetiche di farro sono gli snack ideali per concedersi piccoli spuntini durante la giornata
  • Barrette di Farro monococco gusto cioccolato e caffè (a metà mattinata)
  • Barrette di Farro monococco gusto frutti di bosco (a metà pomeriggio)
Unendo la tradizione mediterranea con l’innovazione tecnologica della soffiatura abbiamo dato vita ad un nuovo tipo di alimento, naturale, perfetto per tutti i momenti della giornata e di grande digeribilità. La pasta soffiata di farro monococco conserva in se tutte le proprietà nutritive del farro e dei condimenti olio EVO e rosmarino che lo rendono un prodotto gustoso e ammiccante
  • Pasta di Farro soffiata gusto olio sale e rosmarino

SPEDIZIONE GRATUITA IN ITALIA DA 69 EURO